Notizie sul carcere in Italia e all'estero - Pianetacarcere.it
Home Page > Sentenze e Processi (i più recenti) - inverti l'ordine


 indietro      Pagine:  1  2      avanti   avanti 

Notizie sul carcere: Sentenze e Processi



Il processo è durato troppo: Ministero della Giustizia condannato a risarcire presunto Boss della ''ndrangheta
Dovrà risarcire il presunto boss della ‘ndrangheta Pasquale Pititto, detenuto al 41 bis e imputato nei processi “Stammer 1” e “Stammer 2” sul narcotraffico internazionale. Il Ministero della Giustizia è stato condannato dalla...
 

Sentenza della CEDU sull''ergastolo ostativo: intervista al Garante nazionale Mauro Palma
Con sei voti a favore e uno contrario, la Corte europea dei diritti dell'uomo per la prima nella storia italiana ha affrontato la questione dell'ergastolo ostativo riconoscendo la violazione dell'articolo 3 della Convenzione, che vieta trattamenti inumani e degr...
 

Graziano Mesina scarcerato perché non sono depositate le motivazioni della sentenza: non me l''aspettavo, in sei anni è tutto cambiato
E' stato scarcerato per decorrenza dei termini, Graziano Mesina, ex primula rossa del banditismo sardo. L’uomo era ristretto nel carcere a Nuoro per traffico internazionale di droga. Le ragioni della sua scarcereazione sono di carattere “tecnico”...
 

Bagni fatiscenti, mancanza d''acqua e carcere vicino la discarica: Cassazione da ragione a due detenuti
Con due differenti decisioni, depositate l'8 aprile scorso, la Corte di Cassazione ha accolto i ricorsi di due detenuti che avevano chiesto, vedendoselo rigettare, lo sconto di pena previsto dalla legge per i giorni di detenzione trascorsi in condizioni degradanti. Tante ...
 

Giulia Ligresti: risarcimento per ingiusta detenzione, gli avvocati sono al lavoro
Era stato "scippato" da Torino per una manciata di minuti il caso Fonsai, ma sulla base di una testimonianza troppo vaga e incerta, secondo la Corte d'appello. Per niente supportata da documenti. Insufficiente a radicare qui la competenza del processo che sei an...
 

E'' un buon padre anche se detenuto: Tribunale per i Minorenni di Caltanissetta annulla la pena accessoria
L'uomo è in carcere per reati che nulla hanno a che fare con i figli. Il tribunale per i minorenni ha emesso un decreto che annulla la perdita della potestà. Il detenuto perde la responsabilità genitoriale solo se "violi o trascuri i doveri ad es...
 

Cassazione: se il detenuto agli arresti domiciliari non risponde al citofono, deve andare in carcere
Cassazione penale, sezione III, sentenza 1 marzo 2019, n. 8975. Pronunciandosi su un ricorso proposto avverso la ordinanza con cui il tribunale del riesame aveva sostituito la custodia cautelare in carcere con quella degli arresti domiciliari nei confronti di un indagato, in r...
 

Ministero della Giustizia rischia risarcimento di un milione di euro per il detenuto che annunciò il suo suicidio
La Cassazione annulla con rinvio la sentenza della Corte d’Appello nella vicenda che riguarda un detenuto vibonese che nel 2009 aveva “annunciato” il suicidio in cella. Oltre un milione di euro di risarcimenti danni. E’ ciò che il Ministe...
 

Dieci milioni di euro a testa di risarcimento: boss inizialmente accusati strage via D''Amelio chiedono risarcimento per danni d''immagine
I mafiosi accusati ingiustamente per la strage di via D’Amelio presentano il conto allo Stato. Un milione di euro, questa la somma che hanno chiesto come «provvisionale», ovvero come anticipo sul risarcimento complessivo, costituendosi parte civile nell&rsquo...
 

Superamento dell''affidamento in prova cancella la detenzione ma non l''interdizione dal voto
Corte di cassazione - Sezione I - Sentenza 22 agosto 2018 n. 20952. L'esito positivo dell'affidamento in prova al servizio sociale, in virtù del quale il giudice dichiara estinta la pena detentiva e ogni altro effetto penale, non riguarda le pene interdittive ...
 


 indietro      Pagine:  1  2      avanti   avanti