Home Page > Garanti (i più recenti) - inverti l'ordine


 indietro      Pagine:  1   avanti  

Notizie sul carcere: Garanti



A San Vittore apre lo sportello del Garante dei detenuti, ufficio gestito dal Difensore regionale
Aperto anche a San Vittore lo sportello del Garante dei detenuti, ufficio gestito dal Difensore regionale, Carlo Lio, per la difesa civica e l’accesso ai servizi (sanità, istruzione, lavoro i principali àmbiti) a disposizione delle persone ristrette nelle l...
 

Astie Ivrea hanno nominato i Garanti dei detenuti: nel Piemonte manca solo Alessandria
Asti ed Ivrea hanno finalmente i nuovi Garanti delle persone detenute. Le due città, sedi di carcere, attendevano la nomina delle nuove autorità di garanzia: il 20 settembre il Consiglio comunale di Ivrea ha nominato Paola Perinetto mentre il 24 settembre l&rsquo...
 

Confermata la Conferenza dei Garanti territoriali: mandato di portavoce a Stefano Anastasìa, già garante per Lazio e Umbria
Si è riunita il 27 luglio scorso a Roma l’assemblea dei Garanti territoriali delle persone private della libertà, alla presenza dei componenti del Collegio del Garante nazionale Mauro Palma ed Emilia Rossi. L’Assemblea ha approvato il nuovo Regolament...
 

La situazione delle carceri: un riassunto del Garante Franco Corleone delle iniziative ancora da portare a termine
Il rischio del sovraffollamento incombe nuovamente in assenza dei tanto declamati provvedimenti strutturali che in realtà richiederebbero una nuova legge sulle droghe. Anche i provvedimenti sul carcere hanno subito lo stop nell'attesa magica del 4 dicembre e si &eg...
 

Carcere di Torino con ascensori fuori uso: detenuti disabili bloccati nelle celle
Gli ascensori sono continuamente fuori uso e i vivandieri, per distribuire i pasti ai compagni detenuti, non possono fare altro che salire e scendere tre piani di scale, portando a braccia i recipienti con il cibo. Topi e blatte infestano le celle, le docce, i locali c...
 

Il Garante nazionale dei detenuti in visita ispettiva al carcere di Sanremo
E' tra i poteri del nuovo organismo del Ministero della Giustizia quello di entrare senza autorizzazione negli istituti penitenziari, nelle strutture sanitarie destinate ad accogliere le persone sottoposte a misure di sicurezza, nei centri di accoglienza per immigrati e nelle ...
 


 indietro      Pagine:  1   avanti