Home Page > notizie sul carcere (inverti l'ordine)


indietro   indietro      Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  11  12 13 14 15      avanti   avanti 

Notizie sul carcere



La situazione delle carceri: un riassunto del Garante Franco Corleone delle iniziative ancora da portare a termine
Il rischio del sovraffollamento incombe nuovamente in assenza dei tanto declamati provvedimenti strutturali che in realtà richiederebbero una nuova legge sulle droghe. Anche i provvedimenti sul carcere hanno subito lo stop nell'attesa magica del 4 dicembre e si &eg...
 

Il lavoro in carcere deve offrire la possibilità imparare un mestiere, studiare, un lavoro retribuito: l''opinione della psichiatra Lucattini
L'occupazione in ogni ambito produce salute mentale, e per questo è importante che negli istituti penitenziari venga offerta la possibilità di professionalizzarsi, imparare un mestiere, studiare, avere un lavoro retribuito, in modo che chi sconta la pena pos...
 

Nel carcere di Parma una lavanderia industriale per dare lavoro a 16 detenuti
Metti un insieme di aziende profit, una fondazione è un’amministrazione penitenziaria con la voglia di costruire e incentivare un rapporto diretto con il proprio territorio, donando una seconda possibilità (e una seconda vita) ai propri detenuti. Ne verr&ag...
 

Esecuzioni sommarie per le strade delle Filippine: niente plotone d''esecuzione, costa troppo
Per evitare le esecuzioni sommarie nelle strade scatenate dal presidente Duterte (seimila vittime da maggio), molti tossicodipendenti si consegnano alla polizia: si sentono più al sicuro in cella o nei centri di disintossicazione. "Ridatemi la pena di morte e organ...
 

Il nuovo carcere di Pordenone sarà pronto entro 18 mesi
Inizio lavori entro la prossima primavera per concludersi a fine 2018: 300 posti, strutture per lo sport ed energia "autoprodotta" dal sole. E quella in eccesso sarà venduta. Svelato il progetto del carcere modello che sarà costruito a San Vito del Tagl...
 

Carcere di Torino con ascensori fuori uso: detenuti disabili bloccati nelle celle
Gli ascensori sono continuamente fuori uso e i vivandieri, per distribuire i pasti ai compagni detenuti, non possono fare altro che salire e scendere tre piani di scale, portando a braccia i recipienti con il cibo. Topi e blatte infestano le celle, le docce, i locali c...
 

In arrivo una nuova struttura per i semiliberi: sfoltirà il sovraffollamento di Sollicciano
Una nuova struttura per accogliere una trentina di detenuti semiliberi nascerà a Firenze nei prossimi mesi. Lo ha annunciato il sindaco Dario Nardella partecipando al pranzo di Natale nel Giardino degli Incontri, all’intero del carcere di Sollicciano, alla presenz...
 

Migranti che arrivano il Libia e che finiscono in carcere sono detenuti in condizioni inumane
Medici Senza Frontiere, che fornisce assistenza in 7 centri per migranti ubicati a Tripoli e dintorni attraverso cliniche mobili denuncia oggi “le gravi condizioni di vita delle persone trattenute ed esprime la sua opposizione alla detenzione indefinita e arbitraria di m...
 

Quasi 600 detenuti liberati in Nicaragua: il Presidente Ortega risponde all''appello di Papa Francesco
In risposta alla richiesta di un atto di clemenza formulata a conclusione del Giubileo della misericordia da Papa Francesco, il presidente del Nicaragua, Daniel Ortega, ha graziato 557 prigionieri, tra cui 52 donne, che scontavano condanne per reati con pene minori di cinque a...
 

Le evasioni e le indagini su Rebibbia non interrompano la responsabilizzazione e la risocializzazione delle persone detenute
Le imputazioni per direttore e agenti di Rebibbia rischiano di costituire un freno al recupero dei detenuti. "L'evasione di tre detenuti dal carcere romano di Rebibbia, pur essendo un fatto grave, non deve mettere in discussione politiche penitenziarie dirette alla r...
 


indietro   indietro      Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  11  12 13 14 15      avanti   avanti